Tortine del Nonno

La torta del nonno non è altro che la versione al cioccolato della torta della nonna, classico dolce toscano molto apprezzato in tutta Italia.

La torta della nonna è fatta di morbida pasta frolla con un ripieno di crema pasticcera, per “trasformarla” da nonna a nonno bisogna semplicemente aggiungere il cacao alla crema.

Sulla superficie un croccante trito di mandorle e pinoli completa la torta perfetta per la merenda o anche come dessert di fine pasto il giorno di Natale.

Ingredienti (per una crostata con diametro 22 cm o 6 tortine)

Per la pasta frolla

  • 150 g di zucchero a velo
  • 300 g di burro
  • 450 g di farina debole per biscotti
  • 3 tuorli

Per la crema pasticcera al cioccolato

  • 500 ml di latte
  • 125 g di zucchero
  • 1 uova
  • 4 tuorli
  • 25 g di farina
  • 25 g di cacao
  • Aromi come la scorza di un limone e la vaniglia

Procedimento

Iniziate con la preparazione della frolla così poi avrà il tempo di riposare in frigo.

Unite le uova con lo zucchero a velo in un recipiente e mescolate con la frusta, aggiungete il burro (già un po’ ammorbidito) e amalgamate il composto senza girare troppo.

Aggiungete la farina e impastate non più nel recipiente ma sul piano di lavoro finchè non ottenete un impasto uniforme.

Ricopritela con della pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigo almeno per un ora.

Mentre la frolla riposa preparate la crema pasticcera al cioccolato.

Mettete sul fuoco a fiamma moderata il latte con gli aromi che preferite, nel frattempo mischiate lo zucchero, la farina e il cacao. Quando il latte inizia a “fumare” versate un paio di cucchiaiate sulle polveri mischiate così da farle sciogliere, aggiungete le uova senza formare grumi.

Quando il latte andrà ad ebollizione abbassate la fiamma e versate la pastella nel pentolino mescolando delicatamente con una frusta.

Appena la crema si sarà addensata e ribollerà al centro versatela in una ciotola di vetro per farla raffreddare coperta dalla pellicola.

Riprendete la frolla e dividete il panetto a metà, stendete la prima metà fino ad uno spessore di 3 mm.

Infarinate ed imburrate le tegliettine e foderatele con la frolla stesa. Bucherellate la base con una forchetta ed infornate le tortine per un paio di minuti a 180 gradi.

A questo punto sfornatele, aggiungete la crema e coprite con un altro strato di frolla. Spennellate la superficie con l’albume di un uovo e aggiungete le scaglie di mandorle e pinoli.

Infornate nuovamente per 5-6 minuti fino a che la frolla non si sarà colorata. Fate raffreddare le tortine e sformatele delicatamente.

Ecco pronte le tortine del nonno! 👌🏻

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...