Fasciatoio fai da te

Trovare un fasciatoio che mi piacesse sembrava davvero un impresa, quelli con sotto la vaschetta ok sicuramente super pratici però design pari a 0 e vale lo stesso per tutti i modelli che ho visto nei negozi.

Online ho trovato tante idee carine su come realizzare un fasciatoio a basso costo utilizzando la cassettiera e il solo materassino.

Tutta felice mostro le immagine a mia madre, lei prontamente distrugge tutte le mie idee. “E’ scomodissimo Federica, come pensi di poterlo cambiare di lato? Dev’essere posizionato davanti a te!”

Ero di nuovo punto e accapo, ma questa idea del fasciatoio sopra la cassettiera mi piaceva tantissimo non potevo arrendermi. Poi ho trovato su Amazon vari rivenditori di strutture per ampliare il piano della cassettiera così da poter mettere il materassino in verticale e non in orizzontale rispetto ai cassetti.

Convinta io, convinta la futura nonna partiamo subito per acquistare i materiali necessari, perché si è vero su Amazon ne vendono di diverse dimensioni però farselo da soli (o per meglio dire farselo fare dal futuro nonno) ha tutto un’altro sapore!

Le misure sono per la mia cassettiera (Ikea Malm), ogni cassettiera ha le proprie dimensioni quindi dovrete riadattarle in base alle vostre esigenze.

Occorrente

  • 3 Assi per la base di 80cm x 10 cm
  • 2 Assi per i lati di 78cm x 6 cm
  • 1 Asse per il dietro di 80cm x 6 cm
  • 1 Asse di qualsiasi per fare degli spessori
  • Colla Mille chiodi
  • Chiodi
  • Carta Vetrata
  • Vernice bianca per legno

Procedimento

Per iniziare, se come nel nostro caso, avete comprato assi più lunghe del necessario tagliatele delle misure necessarie.

Incollate due assi da 80 x 10 cm con la colla mille chiodi, tagliate 3 spessori lunghi 20cm e inchiodateli alle due assi. Fatto questo siete pronti per inchiodare l’asse che farà da sponda dietro, 80 x 6 cm.

A questo punto montate pure i laterali (78 x 6cm) appoggiandoli sopra alle assi della base, non vanno messi esterni se no non ci sarà niente che appoggia sulla cassettiera e cascherebbe tutto.

Aggiunte anche l’asse finale (80 x 10cm) e vi resterà solo da dipingere. Io ho dato due mani di vernice, leggete comunque le istruzioni scritte sul barattolo di vernice.

               

Ed il vostro piano è pronto non vi resta che acquistare il materassino e i vari accessori.  Io ho trovato un materassino bellissimo, facilissimo da lavare su Amazon ( vi lascio qui il link: Bébé-jou – Materassino per fasciatoio ), poi ho comprato 4 ceste di legno in un negozino vicino casa, uno di quei negozino che vendono veramente qualsiasi cosa per la casa, così da metterci un po’ di pannolini a portata di mano, salviette, creme insomma tutto l’occorrente per il cambio.

Annunci

2 pensieri riguardo “Fasciatoio fai da te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...